DISCOVERING BARCELLONA

In viaggio con Automoto e Seat!

Qualche settimana fa sono volata direttamente a Barcellona in compagnia di Automoto e Seat per la realizzazione di un progetto speciale: 4 puntate che uniscono il mondo dei motori a quello dei viaggi, nelle quali, insieme a Matteo, giornalista di auto, abbiamo dato vita ad una serie di sketch, esplorando la splendida città spagnola ed al tempo stesso testando le caratteristiche della Seat Ateca.
Perchè barcellona, vi chiederete? La città e l’ azienda hanno vissuto parallelamente  nel corso degli ultimi decenni.
Il processo di industrializzazione che è seguito alla fine della guerra civile è coinciso con l’espansione di un’azienda che, nel giro di pochi anni, ha saputo mettere in auto milioni di spagnoli: in particolare  la nuova Ateca, è quella che più di tutti deve la sua nascita alla città di Barcellona, è stata infatti  progettata ispirandosi ai luoghi e alle atmosfere della città.
Nella prima puntata che oggi vi faccio vedere abbiamo toccato molti punti nevralgici della città, siamo partiti dalla collina del Tibidabo, che ospita il Luna park più antico della Spagna, per poi ripercorrere il quartiere olimpico e lo stadio lungo le pendici del Montjuic, arrivando poi nel quartiere del Poblenou, il cuore della Barcellona moderna, con la imponente Torre Agbar ed il Museu del Disseny de Barcelona.
Nel secondo episodio, invece, ci siamo spostati nella Zona Franca, tra capannoni e padiglioni industriali.
Qui, vicino al porto commerciale, nel 1950 nacque il primo stabilimento della SEAT ed è qui che abbiamo avuto la possibilità di varcare la soglia della segretissima collezione privata SEAT, che raccoglie tutti gli esemplari prodotti nel corso della storia, comprese le auto da corsa e le concept car.
Insomma, non vi resta che dare un’occhiata ai due video… che ve ne pare, sono un bravo Cicerone? 😉


Ep. 1

Ep.2


Ph. By Fabio Principe












24 Responses

What do you think?

Your email address will not be published. Required fields are marked *