3 DAYS IN ROVANIEMI, FINNISH LAPLAND

Lasciatevi ispirare dalla natura incontaminata
Be inspired by the untamed nature

 

 

ITA: La Lapponia finlandese mi ha sempre incuriosita parecchio, da amante della natura e dei paesaggi nordici avevo in mente una certa idea, un’immagine che avevo creato nella mia testa… alla fine questo luogo si è rivelato ancora più bello.
Abbiamo trascorso 3 giorni a
Rovaniemi, una delle cittadine più importanti dell’area, per un progetto in partnership con Visit Rovaniemi e volando con Finnair, tratta Milano-Helsinki, Helsinki-Rovaniemi.

—————

ENG: Finnish Lapland has always been very fascinating to me, I am a deep nature and nordic landscapes lover, so I had a certain idea, a picture I created in my mind… in the end this place turned out to be even more beautiful.
We spent tree days in
Rovaniemi, one of the most important cities of this area, for a project in partnership with Visit Rovaniemi, flying with Finnair, Milan-Helsinki, Helsinki-Rovaniemi.



ITA: Appena atterrati abbiamo trovato la macchina che l’ente, insieme ad Europcar, ci ha messo a disposizione… una BMW customizzata per noi! Muoversi in auto è stato davvero semplicissimo, le strade sono facili da percorrere, stando nel centro città si può naturalmente anche pensare di noleggiare una bici, tra i mezzi prediletti in questa parte del mondo.
Abbiamo soggiornato al Lapland Hotels, in un cottage in legno molto caratteristico situato in una radura con vista lago leggermente fuori dalla città, in un’area poco distante dal centro.

—————

ENG: When we landed we found the car that the tourism department, togheter with Europcar, provided to us… a customized BMW! Driving around was very fun and streets are easy to ride , if you stay in the center of the city you can of course rent a bike, one of the best ways to explore in the northern countries.
We staied at the Lapland Hotels, in a quite typical wooden cottage in a small clearing near the lake, a little bit outside the city .


 

 

ITA: La natura in queste zone è una delle cose più belle, ecco perché abbiamo deciso di fare un safari fotografico alla scoperta dei dintorni poco fuori Rovaniemi.
Ci siamo affidati a
Beyond Arctic e alla nostra guida, Juho, che ci ha consigliato degli spot meravigliosi per fare fotografie e far decollare il nostro drone: siamo davvero riusciti a catturare l’essenza di queste terre.
Basta allontanarsi di qualche chilometro per trovarsi immersi nel silenzio più totale, tra alberi verdeggianti e laghi cristallini, proprio qui abbiamo atteso di poterci godere lo spettacolo del
sole di Mezzanotte, un’emozione unica.

—————

ENG: Nature here is something unbelievably beautiful, that’s why we had to do a photographic safari discovering the surroundings outside Rovaniemi.
We entrusted Beyond Arctic and our guide, Juho. He took us in some lovely spots where to take gorgeous pictures and fly the drone: we really managed to capture the soul of these lands. You just have to get away a few kilometres to find yourself into the deepest silence, around you only green trees and crystal clear lakes. Here we waited to enjoy the Midnight Sun … what an emotion to see it.



ITA: Anche la parte relativa ai musei offre degli ottimi spunti. Abbiamo avuto modo di fare una visita guidata dell’Arktikum, il posto perfetto dove scoprire qualcosa in più riguardo alla cultura lappone ed in particolare all’antichissima cultura Sami. Le esposizioni sono molto interessanti e soprattutto interattive, adatte ai più piccini, ma ideali per far divertire anche i grandi.
Vi piace l’architettura? Non perdete la
Korundi House, un bellissimo esempio di recupero industriale che, tra le altre cose, ospita la sala dell’Orchestra.
Obbligato anche un passaggio in un altro bellissimo edificio:
la Biblioteca di Rovaniemi. Progettata da Alvar Aalto è spaziosa e luminosa, con una interessante gestione degli spazi.

———-

ENG: Even the museum part offers some great things to do. We had a guided tour of Arktikum, the ideal place where you will find out something more about the lappish culture and, in particular, the ancient sami traditions. Exhibitions are quite interesting and, most important, interactive, appropriate for the little ones, but also for adults toh ave fun.
Do you like architecture? Don’t miss
Korundi House , a beautiful example of industrial rehabilitation, also the place where the Lapland Chamber Orchestra is.
You also must visit another gorgeous building
: the Rovaniemi Library. Designed by Alvar Aalto is wide and bright, with an interesting spatial management.


 


ITA: Durante il nostro viaggio c’è ovviamente stato spazio per le stranezze, ma quelle divertenti.
Safartica ci ha infatti fatto fare una delle esperienze più bizzarre e al tempo stesso rilassanti di sempre, galleggiare in un lago.
Immaginate un posto meraviglioso a, 20 km fuori dalla città e ai confini del mondo, dove si sente solo il suono del vostro respiro e la pace regna sovrana.
Qui, indossate le nostre speciali tute,
ci siamo lasciati andare, chiudendo gli occhi e abbandonando i pensieri, riscaldati dal riflesso del sole di mezzanotte sullo specchio d’acqua.
L’escursione si è conclusa con una chiacchierata di fronte ad una tazza di thè locale… perfetto prima di andare a dormire.

—————

ENG: During our trip there was some time for weird, but funny, experiences.
Safartica took us to one of the weirdest and relaxing experiences ever, floating into the lake.
Imagine a gorgeous place, 20 km out of the city, at the edge of the world, where you only hear the sound of your breath and the peace reigns.
Here we wore our special suits and then
we let our bodies go, closing the eyes and giving up all thoughts, warmed by the reflection of the midnight sun on the water.
The trip ended with a chat, drinking a good cup of local berries tea… perfect before going to sleep.


ITA: La Lapponia ospita moltissimi allevamenti di husky e cani da slitta, noi siamo stati accolti al Bear Hill Husky, a gestione familiare è un’oasi di pace dove gli animali vengono coccolati e addestrati. I cuccioli sono davvero adorabili e giocherelloni, è difficile resistere a questi piccoli amici pelosi. Qui è anche possibile partecipare a delle uscite organizzate in slitta… un ottimo modo per entrare maggiormente in contatto con la cultura locale.
Avendo del tempo libero abbiamo deciso di sfruttare la prima parte del pomeriggio per un tour in barca con
Lapland Safaris. Presa la tipica imbarcazione in legno abbiamo raggiunto la vicinissima isoletta di Kotisaari, un luogo bucolico dove le persone del posto vengono per rilassarsi, godendosi la sua estrema pace.


—————

ENG: In Lapland there are a lot of huskies and sled dogs farms, we have been welcomed at the Bear Hill Husky, family owned is an oasis of peace where animals are been pampered and also trained. Puppies are really lovely and they want to play, it’s difficult to resist to these little furry friends. Here it’s also possible to take part to some sled tours… a good way to connect more with the local culture.
We had some free time, so we decided to use the afternoon and go on a boat trip with
Lapland Safaris. With the typical wooden boat we reached the near Island of Kotisaari, a bucolic place where locals come to relax, enjoying his peace.


 

ITA: Anche se non siete grandissimi conoscitori del Nord Europa saprete probabilmente che Rovaniemi è la casa ufficiale di Babbo Natale… siamo andati ad incontrarlo! E’ stata una splendida emozione, una di quelle che ti fa tornare un po’ bambino.
I suoi uffici sono molto grandi e organizzatissimi, gli elfi aiutanti provvedono ad accogliere i visitatori, all’ufficio postale è inoltre possibile scrivere e inviare la propria lettera di Natale, scegliendo la preferita.
Poco distante si trova
l’area riservata alle renne di Babbo Natale, che riposano in attesa del periodo lavorativo: sapevate che d’estate le loro corna sono ricoperte da una morbida peluria?

———–

ENG: Even if you don’t know North of Europe so well you probably know that Rovaniemi is the official hometown of Santa Claus… we went there to meet him! It has been such a lovely emotion, one of those that you turns you into a child again.
His offices are pretty big and organized, the little helper elves welcome the visitors, at the postal office you can also write and send your own favorite Christmas letter.

18 Responses

What do you think?

Your email address will not be published. Required fields are marked *